Informazione alla clientela in stazione (KIB)

L’applicazione Informazione alla clientela in stazione (KIB) prepara le informazioni alla clientela e le rende note al momento giusto, sui display e sugli altoparlanti giusti.

La piattaforma di integrazione del customer system (CUS) rappresenta la spina dorsale della moderna informazione alla clientela presso le FFS. I dati rilevanti vengono raccolti da diverse fonti, elaborati secondo i dati anagrafici e forniti ai viaggiatori ferroviari in forma adeguata mediante sistemi d’emissione in stazione e sui treni.

Per l’applicazione KIB vengono acquisiti dati di orario e in tempo reale da CUS. 

KIB tiene conto delle caratteristiche del treno e della stazione ed elabora i dati in modo automatizzato. Ciò consente di fornire ai clienti informazioni in più lingue e con preciso riferimento a situazioni, luoghi e tempi. All’occorrenza, gli specialisti dell’informazione alla clientela hanno la possibilità di intervenire e adattare gli annunci alla circostanza o generarne altri. 

Possibilità di emissione.

KIB inoltra gli annunci agli apparecchi d’emissione visivi e sonori nella stazione o sul treno tramite interfacce standard. 

L’emissione sugli altoparlanti avviene grazie alla nuovissima tecnologia «Text-to-Speech» e a una banca dati completa con voce naturale dall’accento svizzero per generare annunci in tedesco, francese, italiano e inglese, a piacimento.

I vostri vantaggi.

  • Informazione alla clientela automatizzata per tutti i casi normali definiti, con possibilità di integrazione individuale
  • Annunci standardizzati per i clienti TP
  • Informazione rapida e precisa per una maggiore soddisfazione dei clienti

Rollout KIB.

Dal 2020 le FFS passeranno all’ultima generazione di KIB. I collegamenti di altre imprese di trasporto saranno possibili dal 2021. I costi d’esercizio annuali per il sistema KIB centrale saranno a carico di tutte le imprese partecipanti. 

Si ricorda che i terminali visivi e sonori non fanno parte dell’applicazione KIB. Restiamo volentieri a disposizione per eventuali domande sull’acquisto e sulla manutenzione dei terminali, nonché sulle esatte scadenze del rollout.

Ulteriori contenuti