Sistemi d’informazione spaziale RIS.

I sistemi d’informazione spaziale sono centrali per la gestione degli impianti e i progetti con immobili nelle vicinanze della ferrovia. Numerose interfacce in vari sistemi periferici facilitano enormemente il management del ciclo di vita.

All’interno del concetto di «sistemi d’informazione spaziale RIS» vengono raggruppate numerose applicazioni, che contengono i dati degli oggetti rilevanti per la ferrovia con la relativa localizzazione geografica. RIS comprende sistemi come ad esempio la «banca dati degli impianti fissi (DfA)» e «G/Technology». Grazie a numerose interfacce, RIS agevola l’intero ciclo di vita degli oggetti di impianto: dalla progettazione, alla costruzione, all’utilizzo, alla manutenzione fino allo smantellamento. 

Ottimale per tutti i progetti definitivi, la pianificazione dell’orario e l’informazione alla clientela.

RIS rappresenta la pietra angolare per la mappatura degli immobili nelle vicinanze della ferrovia. Inoltre, RIS getta le basi per la topografia operativa utilizzata per la pianificazione dell’orario, la gestione del traffico e l’informazione alla clientela. RIS fornisce anche tutti i dati di rete e di impianto richiesti dall’UFT. 

Utilizzo modulare.

I sistemi d’informazione spaziale RIS possono essere utilizzati in modo modulare. Sono quindi disponibili i seguenti pacchetti di dati:

  • Rete ferroviaria / rete dei binari (dati di base)
  • Stazione + equipaggiamento 
  • Genio civile
  • Impianti elettrici + Energia
  • Corrente di trazione

I vantaggi.

  • Con RIS avete tutti i vostri dati di impianto sotto controllo. Un sistema di origine gestisce tutti i sistemi periferici.
  • L’accesso in lettura e scrittura da tutti i processi del ciclo di vita consente un aggiornamento diretto da parte dei responsabili. Le collaboratrici e collaboratori nei processi operativi e i responsabili con potere decisionale dispongono degli stessi dati e piani aggiornati in formato digitale.
  • Le ferrovie partner sono profondamente coinvolte nell’esercizio e nel perfezionamento della piattaforma, in modo che i nuovi requisiti del gestore dell’infrastruttura e dell’UFT possano essere soddisfatti nel modo più conveniente possibile.
  • Con RIS avete una base solida per lo sviluppo verso una ferrovia digitale e per il vostro Building Information Modeling (BIM).

Ulteriori contenuti